Ocean's 8 è primo al boxoffice italiano del weekend, seguito dall'horror Hereditary

- Google+
28
Ocean's 8 è primo al boxoffice italiano del weekend, seguito dall'horror Hereditary

In piena estate, è davvero un ottimo piazzamento quello del corale femminile Ocean's 8, appena uscito e già primo al boxoffice italiano del weekend. Si parla infatti di un incasso di 898.000 euro in quattro giorni, con media di 2.160 per 416 copie in circolazione. In altri momenti dell'anno non sarebbe di certo un gran risultato, ma alle porte di agosto quello di Cate Blanchett, Sandra Bullock, Anne Hathaway e compagnia è sul serio un... colpaccio. Costato 70 milioni di dollari, il film ha raggiunto già in tutto il mondo i 270 d'incasso.

Nuova entrata anche in seconda posizione: è l'horror Hereditary - Le origini del male, che parte con 467.000 euro spalmati però su cinque giorni. Pazienza, costato 10 milioni di dollari, ne ha già portati a casa 77 nel mondo: l'horror è sempre un genere che conviene.
Dato il sommovimento nelle prime due posizioni, il povero Dwayne Johnson sul suo Skyscraper è costretto ad accontentarsi di un terzo posto e di 265.000 euro d'incasso, che confluiscono nel totale italiano finora di 1.120.000 euro. Il responso mondiale per ora è in bilico: il film ha toccato i 225 milioni di dollari nel mondo, ma è costato 125. In Cina è uscito da poco, si attende il responso definitivo di quel mercato.

Slitta dalla terza alla quarta posizione Jurassic World: Il regno distrutto. Il sequel del reboot porta a casa da noi altri 70.000 euro e si conferma il successo del periodo, con un bottino di 10.433.000 euro (ma nel mondo è a uno stratosferico 1.235.450.000 dollari).
In coda alla top five resiste l'allegro cartoon tedesco Luis e gli alieni, che registra in questo weekend 67.000 euro e tocca il totale nostrano di 440.000.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento